La Fondazione De Sanctis nasce nel 2007 su iniziativa dell’architetto Francesco De Sanctis, pronipote del critico letterario a seguito dell’acquisizione di un lascito di famiglia costituito dall’archivio personale e dalla biblioteca dell’illustre antenato.

L’obiettivo della Fondazione è rendere questa importante eredità la base di partenza per un grande progetto culturale che intende attualizzare la grande opera e il pensiero di Francesco De Sanctis come patrimonio collettivo e renderlo così materia viva e contemporanea, non solo a livello nazionale ma anche europeo.

Con questa prospettiva la Fondazione fa della diffusione internazionale dell’identità artistica, letteraria, filosofica e politica italiana la propria principale missione, con un’attenzione particolare alle proprie radici meridionali e uno sguardo sempre attento sul presente e sulle realtà culturali europee che da quelle stesse radici si sono sviluppate.

Sostieni la Fondazione

Le modalità di associazione alla Fondazione sono regolate con le seguenti qualifiche di socio:

Fondatori. Sono coloro che hanno sottoscritto l’atto costitutivo. Sono Fondatori Attivi i Fondatori che contribuiscono alla vita della Fondazione mediante contributi in denaro nelle forme e nella misura determinata dal Consiglio di Amministrazione: a ciascuno di essi spetta il diritto di nominare un componente del Consiglio di Amministrazione; sono Fondatori Onorari i restanti Fondatori.

Sostenitori. Possono ottenere la qualifica di membri sostenitori coloro che, condividendo le finalità della Fondazione, si impegnano a contribuire alla vita della medesima ed alla realizzazione dei suoi scopi mediante contributi significativi in denaro con le modalità ed in misura non inferiore a quella stabilita dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione, ovvero con un’attività, anche professionale, di rilievo o con l’apporto di beni materiali ed immateriali di particolare utilità.

Ordinari. Possono ottenere la qualifica di membri ordinari coloro che si impegnano a contribuire al al fondo di gestione, mediante contributi in denaro, beni o servizi, nelle forme e nella misura determinata dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione.
Chi intende aderire alla Fondazione presenta domanda come membro sostenitore o membro ordinario.

Le domande di adesione saranno accettate con insindacabile voto della maggioranza del Consiglio di Amministrazione della Fondazione.

Obiettivi e intenti

Negli intenti della Fondazione De Sanctis una serie di attività volte a promuovere una grande eredità culturale che merita di essere giustamente valorizzata attraverso linguaggi nuovi e attenti alla contemporaneità, in modo da essere interessanti e fruibili da tutti i cittadini, in particolar modo dai più giovani, nei confronti dei quali è più forte il dovere educativo, nel pieno rispetto del pensiero desanctisiano.